NEWS / EVENTI



Ricollocato all'Attias il busto di Modigliani opera di Vitaliano De Angelis

pubblicata giovedì 6 luglio 2017
Ricollocato all'Attias il busto di Modigliani opera di Vitaliano De Angelis Vicino alla casa natale, nello slargo tra via Roma e via Marradi
Ricollocato all'Attias il busto di Modigliani opera di Vitaliano De Angelis

Belais: "Un doveroso riconoscimento a due grandi artisti"

Il busto di Amedeo Modigliani, opera di Vitaliano de Angelis, ha trovato una degna collocazione vicino alla sua casa natale, al numero 38 di via Roma, nello slargo con via Marradi.
Si è concluso infatti dopo circa un mese di lavori il cantiere per il trasferimento del busto dell'artista labronico all’Attias dal parco di Villa Fabbricotti.

La scopertura simbolica della statua (l'opera è stata infatti realizzata nel 1955) si è svolta lunedì 6 giugno alla presenza di Francesco Belais, assessore alla cultura, Alessandro Aurigi, assessore all'urbanistica, Paola Berticchini De Angelis, figlia del celebre artista Vitaliano scomparso nel 2002 e considerato uno dei più grandi maestri della scultura europea e di Gilda Vigoni, responsabile eventi di casa natale Amedeo Modignani.

“La ricollocazione del busto di Modigliani in una zona centrale della città, rappresenta un doveroso riconoscimento a due grandi artisti, da una parte Vitaliano De Angelis maestro del '900, fiorentino di nascita ma livornese d'adozione, dall'altra Amedeo Modigliani, di cui festeggeremo a giorni il 133° compleanno, la cui vita e le cui opere sono legate a doppio filo a Livorno che gli ha dato i natali, dove è cresciuto e dove ha mosso i suoi primi passi da artista - così l'assessore Francesco Belais - La nuova collocazione accanto alla sua casa natale, oltre a rendere più visibile la scultura, ne farà un sicuro punto di riferimento per tutti quei cittadini e turisti che vogliono avvicinarsi al genio artistico di questo grande personaggio celebrato in tutto il mondo e che è volontà di questa Amministrazione valorizzare al meglio”.

Il progetto di trasferimento del busto, approvato a fine 2016 dalla Giunta comunale, ha infatti il duplice scopo di inserire un arredo urbano in sintonia con la vicina piazza Attias ma, soprattutto, dare maggiore visibilità all'opera scultorea, richiamando l'attenzione di cittadini e turisti sul grande artista proprio a pochi passi dal luogo dove ebbe i natali nel 1884.

Il basamento che sorregge il busto è rivestito in lastre di travertino, con una banda centrale avvolta da lamiera verniciata di un rosso acceso che, in un campo prospettico d’insieme, richiama il rosso della grande “A” di Renato Spagnoli di piazza Attias. La medesima tonalità è ripresa anche in alcuni inserti della nuova pavimentazione in pietra artificiale color grigio e dallo schienale in lamiera della panchina, con seduta in granito, che sarà collocata a poca distanza dal busto entro la fine del mese di luglio.



 



Altre news / eventi


La mostra di Pietro Annigoni La mostra di Pietro Annigoni pubblicata venerdì 1 marzo 2024
Prorogata fino al 17 marzo la mostra “Pietro Annigoni. Pittore di magnifico intelletto”

La mostra “Pietro Annigoni. Pittore di magnifico intelletto” in corso ai Granai di Villa Mimbelli e al piano terra del Museo Fattori è [...]
>>>


 
Frank Paradisi espone al Mercato Centrale di Livorno Frank Paradisi espone al Mercato Centrale di Livorno pubblicata martedì 27 febbraio 2024 Gli splendidi acquarelli firmati Frank Paradisi - la nuova mostra al Mercato Centrale di Livorno (Osteria Alle Vettovaglie ) . Dall’8 marzo al 27 aprile 2024, nello splendido scenario dell’antico Mercato Livornese , realizzato nel XIX secolo [...]
>>>


 
Frank Paradisi espone al Mercato Centrale di Livorno Frank Paradisi espone al Mercato Centrale di Livorno pubblicata martedì 27 febbraio 2024 Gli splendidi acquarelli firmati Frank Paradisi - la nuova mostra al Mercato Centrale di Livorno (Osteria Alle Vettovaglie ) . Dall’8 marzo al 27 aprile 2024, nello splendido scenario dell’antico Mercato Livornese , realizzato nel XIX secolo [...]
>>>


 
Viaggio nella Commedia di Dante Viaggio nella Commedia di Dante pubblicata martedì 27 febbraio 2024 Percorso di 12 incontri a cura di Maristella Diotaiuti Extra Factory, Livorno dal 13 marzo al 29 maggio 2024
Le Cicale Operose ed Extra Factory, due realtà ormai consolidate di arte e cultura della nostra città, hanno il piacere di presentare [...]
>>>


 
Mira Maodus, la nuova mostra a Firenze Mira Maodus, la nuova mostra a Firenze pubblicata martedì 27 febbraio 2024 Nuova mostra italiana dell'artista Mira Maodus, mercoledì 6 marzo alle ore 12.30 Palazzo del Pegaso a Firenze.
"Mira Maodus e la poetica del colore" dal 6 al 16 marzo 2024.
mercoledì 6 marzo 2024, ore 12.30
Spazio espositivo C.A. [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2024 Rivista Culturale Arte a Livorno... e oltre confine