NEWS / EVENTI



Alberto Burri al Museo di Livorno

pubblicata lunedì 29 aprile 2024
Alberto Burri al Museo di Livorno Museo della Città. Proseguono anche a maggio le visite guidate sul contemporaneo: focus su Alberto Burri


Sabato 4 e domenica 5 maggio proseguono le visite guidate a partenza garantita (ogni sabato e domenica alle ore 17.30) per conoscere lo straordinario patrimonio dei Musei civici livornesi: il protagonista di questa settimana è Alberto Burri, che verrà presentato attraverso la Combustione del 1973, esposta nel percorso di visita dopo una lunga permanenza nei depositi.
La sezione contemporanea riallestita nell'ex chiesa del Luogo Pio ospita infatti una rinnovata selezione di opere ingressate tramite le edizioni storiche del Premio Modigliani e le attività del Museo Progressivo d'Arte Contemporanea di Livorno, che vede emergere, tra gli altri, nuclei di approfondimento su artisti come Bruno Munari, Gianfranco Baruchello, Giulia Napoleone e altri protagonisti della ricerca italiana.

Alberto Burri (Città di Castello, 1915 – Nizza, 1995) è uno degli artisti più importanti della corrente informale. La sua ricerca è legata alla materia: con grande impatto comunicativo l'artista tifernate trasfigura sacchi, ferro, argilla, catrami, plastiche bruciate, legni e cellotex.

Dopo essersi laureato in medicina nel 1940 Burri fu arruolato nell’esercito come medico e inviato in Africa settentrionale. Venne imprigionato in Texas dove cominciò a dipingere. Rientrato in Italia aderì al gruppo Origine con Ballocco, Capogrossi e Colla, partecipando all’unica mostra del collettivo nel ‘51. Nella prima metà degli anni ’50 lavora alla serie dei Sacchi, che suscita polemiche e rifiuti, tuttavia ’53 raggiunge la fama internazionale con la sua prima personale americana Alberto Burri: paintings and collages. Nello stesso anno Burri conosce a Roma James Johnson Sweeney direttore del Guggenheim Museum di New York che colpito dai suoi lavori presso la fondazione Origine decide di includerlo nelle attività espositive del museo. Nel ’55 sposa la coreografa e poetessa americana Minsa Craig, con cui instaura un legame solido che durerà per tutta la vita. Nel 1963 debutta come scenografo, progettando anche costumi teatrali. Dal 1973 al ’76 Burri crea poi i Cretti: superfici quadrate o rettangolari ricoperte da crepe che ricordano le terre argillose nei periodi di siccità. Per ottenere questo effetto Burri applica su una superficie di cellotex (un materiale usato come isolante nell'edilizia) un impasto composto da bianco di zinco e colle viniliche, a volte con aggiunta di terre. Tra questi, è noto il Cretto di Gibellina, una grande opera site specific di land art che copre circa 80 000 metri quadri, realizzata tra il 1984 e il 1989 in Sicilia dove sorgeva la città vecchia di Gibellina distrutta dal terremoto del ’68.
L'artista si spegne a Nizza nel 1995.

Domenica 5 maggio ingresso gratuito al Museo della Città per la prima domenica del mese.

Calendario visite guidate a partenza garantita, ogni sabato e domenica alle 17:30
- sabato 4 e domenica 5 maggio
visita della sezione contemporanea con focus su Alberto Burri
- sabato 11 e domenica 12 maggio
visita della sezione contemporanea con focus su Bruno Munari
- sabato 18 e domenica 19 maggio
visita della sezione contemporanea con focus su Giulia Napoleone
- sabato 25 e domenica 26 maggio
visita della sezione contemporanea con focus su Gianfranco Baruchello
Orari Museo della Città di Livorno
dal martedì alla domenica al venerdì 10.00-19.00
chiuso il lunedì

Biglietti
Intero 5 euro, ridotto 3 euro
ridotto scuole 3

Visita guidata gruppi (max 25 persone)
costo 30 euro

Visita guidata scuole
costo 2 euro

Visite guidate a partenza garantita
Sezione contemporanea Museo della Città
costo 2 euro (oltre al biglietto di ingresso)

Per informazioni e prenotazioni
Museo della Città di Livorno
Piazza del Luogo Pio 19
0586 824551
prenotazionigruppi@itinera.info
museodellacitta@comune.livorno.it

Sportello Cultura Accessibile: Musei aperti e inclusivi
culturaccessibile@comune.livorno.it
 



Altre news / eventi


40 dipinti Post Macchiaioli in mostra 40 dipinti Post Macchiaioli in mostra pubblicata venerdì 14 giugno 2024 Da Nomellini a De Chirico. Luci e suggestioni da una collezione privata
La mostra , a Villa Bertelli (Forte dei Marmi ) , a cura della Società di Belle Arti di Viareggio.
La Società di Belle Arti di Viareggio presenta un’esposizione [...]
>>>


 
Dante al Museo - Livorno Dante al Museo - Livorno pubblicata venerdì 14 giugno 2024 Mercoledì 19 giugno ore 21.00
Dantealmuseo- Canto V Purgatorio- Jacopo, Bonconte, Pia-
Museo di Storia Naturale – Villa Henderson- via Roma 234 Livorno
>>>


 
Gruppo Attias la storia Gruppo Attias la storia pubblicata martedì 4 giugno 2024 MERCOLEDI 5 GIUGNO ORE 18.30: MONOGRAFIA GRUPPO ATTIAS

Appuntamento con un pezzo di storia dell'Arte di Livorno del secolo scorso con la presentazione della monografia del Gruppo Attias, sodalizio artistico fondato da Piero Mochi, Roberto [...]
>>>


 
Montmatre a Livorno Montmatre a Livorno pubblicata martedì 4 giugno 2024 7-8-9 GIUGNO MONTMARTRE-GARIBALDI SOLO ANDATA. (piazza Garibaldi, Livorno)

Dopo il successo delle precedenti edizioni, Il Comitato Pontino San Marco annuncia con piacere il ritorno di «Montmartre-Garibaldi solo andata» la manifestazione [...]
>>>


 
Entre Nous arte contemporanea Entre Nous arte contemporanea pubblicata domenica 2 giugno 2024
Sono aperte le candidature per la selezione di tre residenze d’artista che daranno vita all’iniziativa “Entre Nous – arte contemporanea nelle aree interne” promossa da Paratissima, hub culturale dedicato alla promozione e alla valorizzazione [...]
>>>


 
Prorogata la mostra di Leonardi e Ciolli Prorogata la mostra di Leonardi e Ciolli pubblicata domenica 2 giugno 2024 IN VIAGGIO… Deborah Ciolli Fabio Leonardi

18 maggio 2024 — 8 giugno 2024

Inaugurazione sabato 18 maggio ore 17:00

Galleria d’Arte Athena

Livorno – Via di Franco 17/19

(angolo Via Cairoli)

Tel [...]
>>>


 
Marco Manzella espone a Siena Marco Manzella espone a Siena pubblicata domenica 2 giugno 2024 Si Inaugura a Siena la mostra personale dell’artista livornese Marco Manzella (socio del Gruppo Labronico ). Titolo della mostra : TERRA E SPIRITO. L’esposizione vedrà una selezionata serie di opere realizzate per l’occasione .
Galleria [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2024 Rivista Culturale Arte a Livorno... e oltre confine