NEWS / EVENTI



Improvvisa scomparsa di Fabrizio Borghini

pubblicata domenica 15 ottobre 2023
Improvvisa scomparsa di Fabrizio Borghini Con grande dispiacere, apprendiamo la notizia della scomparsa del caro amico Fabrizio Borghini . Validissimo giornalista toscano, e’stato per tanti anni punto di riferimento, per la diffusione dell’arte . Come Direttore Editoriale della Rivista culturale ARTE A LIVORNO...e oltre confine, mi stringo al dolore della famiglia . Una grande perdita.
Si è accasciato all’improvviso, al cinema: era andato al cinema Alfieri in via dell'Ulivo a vedere la presentazione del primo film da regista del figlio Lorenzo. Il medico di fiducia, anch'esso in sala, ha tentato di rianimarlo ma non c'è stato nulla da fare.

Nato nel 1947 a Firenze, si era laureato in Lettere con una tesi su Mario Monicelli. Giornalista che ha lavorato in Rai e poi nelle tv locali. Ha pubblicato numerosi libri, molti dei quali dedicati al cinema, come le biografie di Fosco Giachetti, Mario Monicelli, e Odoardo Spadaro.

"Caro Fabrizio, un destino veramente crudele ti ha strappato alla vita in un momento di massima gioia per te e la tua famiglia. Lasci un vuoto enorme", afferma il sindaco Dario Nardella.

"Solo qualche mese fa - ricorda il sindaco - ho avuto tra le mani il tuo ultimo libro dedicato ai rioni di Firenze dove tu, abile tessitore di storie, raccontavi con grazia e leggerezza le trasformazioni della nostra città. Ho in mente le centinaia di iniziative da te organizzate per eventi di cultura e arte, le due passioni che hanno caratterizzato la tua vita e il tuo lavoro, sempre competente, mai sopra le righe, affabile. La tua scomparsa improvvisa ci lascia senza parole e mancherai a tutta la città". Era nato nel 1947 a Firenze dove si è laureato in Materie Letterarie con indirizzo in Teorie e tecniche delle comunicazioni di massa presso la facoltà di Magistero riportando la votazione di 110/110 e lode.
Nel 1972 ha conseguito, presso il Consorzio Provinciale per l’Istruzione Tecnica di Firenze, il diploma di Cineoperatore con 110/110 e nel 1973 quello di Fotografo con 60/60.
Negli anni 1974/75 e 1975/76 è stato docente ai corsi ECAP-CGIL della Regione Toscana per l’insegnamento teorico complementare.
Dal 1977 è entrato nel giornalismo come collaboratore del settimanale Commercio e Turismo e in qualità di curatore dei servizi radiofonici per la trasmissione Sette giorni e un microfono della sede Rai della Toscana.
Da allora, ininterrottamente per 40 anni, ha lavorato per emittenti televisive e radiofoniche, per quotidiani e periodici.
Nel 1992 ha dato vita alla trasmissione Incontri con l’arte, la più longeva fra quelle condotte in televisione, che attualmente va in onda tutte le sere dalle 20 alle 20.
30 su Toscana Tv Canale 18.
Con uno staff di operatori, la rubrica propone circa 700 servizi di arte e cultura all’anno coprendo l’intero territorio regionale ed effettuando quello che può essere considerato un vero e proprio servizio pubblico.
Unica nel suo genere per continuità, Incontri con l’arte ha un seguito giornaliero di circa 35 mila spettatori e ha raggiunto i 15 mila servizi realizzati in oltre 500 località totalizzando 200 mila interviste.
Dopo una collaborazione con la rivista d’arte ’Arte A Livorno e oltre confine ‘, decide di fondare nel 2013 il mensile La Toscana.
Nel 2013 ha fondato l’Associazione Toscana Cultura e dal 2014 è presidente dell’Accademia Internazionale Medicea e poi Rettore dal 2017.
 



Altre news / eventi


40 dipinti Post Macchiaioli in mostra 40 dipinti Post Macchiaioli in mostra pubblicata venerdì 14 giugno 2024 Da Nomellini a De Chirico. Luci e suggestioni da una collezione privata
La mostra , a Villa Bertelli (Forte dei Marmi ) , a cura della Società di Belle Arti di Viareggio.
La Società di Belle Arti di Viareggio presenta un’esposizione [...]
>>>


 
Dante al Museo - Livorno Dante al Museo - Livorno pubblicata venerdì 14 giugno 2024 Mercoledì 19 giugno ore 21.00
Dantealmuseo- Canto V Purgatorio- Jacopo, Bonconte, Pia-
Museo di Storia Naturale – Villa Henderson- via Roma 234 Livorno
>>>


 
Gruppo Attias la storia Gruppo Attias la storia pubblicata martedì 4 giugno 2024 MERCOLEDI 5 GIUGNO ORE 18.30: MONOGRAFIA GRUPPO ATTIAS

Appuntamento con un pezzo di storia dell'Arte di Livorno del secolo scorso con la presentazione della monografia del Gruppo Attias, sodalizio artistico fondato da Piero Mochi, Roberto [...]
>>>


 
Montmatre a Livorno Montmatre a Livorno pubblicata martedì 4 giugno 2024 7-8-9 GIUGNO MONTMARTRE-GARIBALDI SOLO ANDATA. (piazza Garibaldi, Livorno)

Dopo il successo delle precedenti edizioni, Il Comitato Pontino San Marco annuncia con piacere il ritorno di «Montmartre-Garibaldi solo andata» la manifestazione [...]
>>>


 
Entre Nous arte contemporanea Entre Nous arte contemporanea pubblicata domenica 2 giugno 2024
Sono aperte le candidature per la selezione di tre residenze d’artista che daranno vita all’iniziativa “Entre Nous – arte contemporanea nelle aree interne” promossa da Paratissima, hub culturale dedicato alla promozione e alla valorizzazione [...]
>>>


 
Prorogata la mostra di Leonardi e Ciolli Prorogata la mostra di Leonardi e Ciolli pubblicata domenica 2 giugno 2024 IN VIAGGIO… Deborah Ciolli Fabio Leonardi

18 maggio 2024 — 8 giugno 2024

Inaugurazione sabato 18 maggio ore 17:00

Galleria d’Arte Athena

Livorno – Via di Franco 17/19

(angolo Via Cairoli)

Tel [...]
>>>


 
Marco Manzella espone a Siena Marco Manzella espone a Siena pubblicata domenica 2 giugno 2024 Si Inaugura a Siena la mostra personale dell’artista livornese Marco Manzella (socio del Gruppo Labronico ). Titolo della mostra : TERRA E SPIRITO. L’esposizione vedrà una selezionata serie di opere realizzate per l’occasione .
Galleria [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2024 Rivista Culturale Arte a Livorno... e oltre confine