NEWS / EVENTI



Ossimori Contemporanei

pubblicata venerdì 16 ottobre 2020
Ossimori Contemporanei Questo il titolo della mostra curata da Giuliana Donzello che vedrà protagonista l'artista Laura Venturi.
L'evento sarà inaugurato sabato 17 Ottobre alle ore 18.00 nella sede dello Studio Arte MeS3 in via Verdi 40 a Livorno.
La mostra sarà visitabile dal martedì al sabato 10.00/12.00 - 16.00/19.00


Laura Venturi nasce a Pisa.
Socia del Gruppo Labronico

Ha intrapreso molto giovane studi di carattere artistico frequentando l’Istituto d’Arte a Lucca. Ha continuato le sue esperienze di studio a Pisa, dove è nata nel 1948 e dove ha insegnato materie artistiche nelle scuole superiori e medie.

Partendo dagli anni sessanta, ricchi di fermenti sociali ed artistici, la sua pittura ha attraversato vari periodi di ricerca, dall’informale al gestuale fino a spingersi in ricerche neosurreali e simboliche.

Attualmente usa uno stile personale, dove domina l’analisi introspettiva e i temi sono di riflessione personale e di attualità sociale. Questi racconti sono affrontati con lirismo emotivo ed i colori si accendono di lampi e vibranti tonalità. I segni sono talvolta graffianti e imperativi, a testimonianza della sua azione pittorica prorompente e vitale. L’informale e l’astratto, nelle sue opere, si avvalgono a volte di orientamenti figurativi e appaiono stampigliate le lettere dell’alfabeto che rivestono un ruolo simbolico e descrittivo delle atmosfere emozionali legate all’opera.

Ha esposto in moltissimi contesti prestigiosi in moltissime città italiane. Ha tenuto personali a Milano, Venezia, Firenze, Modena. Nella sua città ha esposto in varie personali tra cui una mostra didattica su invito del Liceo Artistico “F. Russoli ”. Oltre ad altre personali nella sua Toscana, moltissime sono le collettive nazionali ed internazionali tra le quali ricordiamo quella di Palermo, Palazzo Jung (dove è stata invitata per la celebrazione dei 150 anni dell’Unità d’Italia, a Salemi, ospite della Fondazione Sgarbi), a Cosenza per l’Expo del Mediterraneo e ad Amilly (FR) , per la “ Festa dell’Europa”

Le sue opere sono in permanenza al Museo Magma di Roccamonfina – Caserta, presso la eXclusive gallery di Teano, oltre che in collezioni private. E’ coordinatore del Centro per l’Arte dell’Istituto Tongiorgi di Pisa e tiene corsi di attività creative per i ragazzi.
 



Altre news / eventi


Interventi per l’arte e la cultura Interventi per l’arte e la cultura pubblicata martedì 31 gennaio 2023
Fondazione Livorno ha pubblicato, in anteprima, sul proprio sito internet Home - Fondazione Livorno il bando “Interventi per l’arte e la cultura 2023”, rivolto a enti pubblici o privati senza scopo di lucro. Il bando dispone di un plafond [...]
>>>


 
Luciano Castelli in mostra alla Trossi Uberti Luciano Castelli in mostra alla Trossi Uberti pubblicata giovedì 26 gennaio 2023 In occasione della Giornata della Memoria, venerdì 27 gennaio alle ore 17, la Fondazione d’arte Trossi-Uberti inaugura la mostra “Poteva capitare a chiunque”. Luciano Castelli (1921-2006). Disegni di un deportato.



Luciano [...]
>>>


 
Un viaggio in collezione Fondazione Livorno Un viaggio in collezione Fondazione Livorno pubblicata mercoledì 18 gennaio 2023 Venerdì 20 gennaio, dalle 9.15 alle 13.15, Fondazione Livorno ospiterà presso la propria sede 𝑼𝒏 𝒗𝒊𝒂𝒈𝒈𝒊𝒐 𝒊𝒏 𝒄𝒐𝒍𝒍𝒆𝒛𝒊𝒐𝒏𝒆, [...]
>>>


 
Danteingalleria Danteingalleria pubblicata martedì 17 gennaio 2023 Danteingalleria
Sabato 21 gennaio ore 17.00
Canto XIV dell'Inferno -Capaneo e il Veglio di Creta-
Interverranno: Giacomo Romano, Fabio Leonardi e Giorgio Mandalis.


Ps: consigliata la prenotazione
>>>


 
Banksy e le iniziative collaterali Banksy e le iniziative collaterali pubblicata martedì 17 gennaio 2023 Presentazione di libri, lezioni di street art e visite guidate, il week end al Museo della Città

Gli eventi sabato 21 e domenica 22 gennaio

Dopo aver raggiunto e superato la soglia dei diecimila visitatori, prosegue con successo [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2023 Rivista Culturale Arte a Livorno... e oltre confine