NEWS / EVENTI



Dalla Macchia verso la Scuola Labronica

pubblicata martedì 22 settembre 2020
Dalla Macchia verso la Scuola Labronica I protagonisti, i luoghi, gli eventi della pittura tra l’800 e il 900

La rassegna Dalla Macchia verso la Scuola Labronica che si apre sabato 26 settembre presso la Galleria d’Arte Athena di Livorno, propone un’accurata selezione tratta dalla prestigiosa pubblicazione curata da Michele Pierleoni da cui l’esposizione mutua il titolo e che in questa occasione viene presentata.

Una rigorosa selezione di opere presenterà al pubblico di collezionisti e appassionati d’arte, capolavori della pittura in gran parte assenti da anni da monografiche o da mostre tematiche. Così partendo dal dipinto di Giovanni Fattori Buttero e cavalli bianchi, 1880-1890 esempio mirabile della poesia del Maestro Macchiaiolo, si passerà attraverso quadri “iconici” quali Il carro del lattaio di Giovanni Bartolena, Paese di Ulvi Liegi e Vendemmia, 1906 di Luigi Gioli.

Ampio spazio verrà dato alla Scuola Labronica con opere quali Ombre e suoni di Renato Natali, esibito nel 1924 alla XIVª Esposizione Internazionale d’Arte della Città di Venezia che ci permette una riflessione sull’indagine intrapresa in questi anni dal pittore su opere di similare soggetto. Di grande fascinazione di Lomi Campagna livornese 1924 dipinto dalla sorprendente ariosità e l’intimo affetto di Tenerezza materna, 1934 di Cafiero Filippelli, in cui lo sguardo amorevole della madre che ha interrotto il lavoro a maglia, osserva la bambina che ha abbandonato il gioco con la bambola per apprendere l’arte del cucito.

In una carrellata di immagini che spaziano da Cesare Bartolena a Benvenuto Benvenuti, da Giovanni March a Llewelyn Lloyd di tutto rispetto è la sezione dei dipinti di scuola nazionale che partendo dalla Gallina alla cova di Giovanni Segantini che come definì Federico Zeri “è certo una invenzione del periodo verista di Giovanni Segantini (…) egli grande amante della raffigurazione delle cose e degli animali, nella loro realtà, ne riprodusse molti soggetti, specialmente nel periodo del suo soggiorno sul lago di Pusiano in Brianza”. Da qui si sviluppa una riflessione sul Novecento per mezzo di opere quali Coppia di buoi, 1903-1905 di Lorenzo Viani, Il controllo 1920 di Mario Sironi, fino ad arrivare alla Strada 1946 ca. di Ottone Rosai.

L’esposizione resterà aperta fino al 17 ottobre 2020.

Dalla Macchia verso la Scuola Labronica

I protagonisti, i luoghi, gli eventi della pittura tra l’800 e il 900

26 settembre – 17 ottobre 2020

In ottemperanza alle misure anti COVI-19 non si terrà l’inaugurazione della mostra ma essa sarà visitabile negli orari della galleria

Orario galleria

Lunedì-sabato 9.00/12.30 – 16.00/19.30

domenica chiuso
 



Altre news / eventi


Scomparso LUCIANO VENTRONE Scomparso LUCIANO VENTRONE pubblicata venerdì 16 aprile 2021 E' venuto a mancare oggi all'età di 78 anni, il Caravaggio del ventesimo secolo come definito da Federico Zeri.
Luciano Ventrone era diventato famoso in tutto il mondo, grazie ai favolosi dipinti iper realistici .
Espose a Roma, Londra, [...]
>>>


 
Lutto nel mondo dell'arte, morto DANIEL SCHINASI Lutto nel mondo dell'arte, morto DANIEL SCHINASI pubblicata lunedì 12 aprile 2021 E' mancato questa mattina all'affetto dei suoi cari e a tutto il mondo dell'arte, l'artista Daniel Schinasi.
L'Artista livornese, nato ad Alessandria d'Egitto, era da tempo ricoverato all'ospedale francese di Nizza.
Fondatore della [...]
>>>


 
“Beatrice Hastings in context. La ricerca del segno” “Beatrice Hastings in context. La ricerca del segno” pubblicata lunedì 12 aprile 2021 Convegno online “Beatrice Hastings in context. La ricerca del segno”
Sabato 17 aprile dalle 16 alle 19 sulla pagina Facebook del caffè letterario Le Cicale Operose

“Beatrice Hastings in context. La ricerca del segno”: è il titolo [...]
>>>


 
Un’opera dell’artista Francesco Vieri per il trentennale della tragedia del Moby Prince Un’opera dell’artista Francesco Vieri per il trentennale della tragedia del Moby Prince pubblicata giovedì 8 aprile 2021 Presentazione sabato 10 aprile alle ore 15 nella Sala Consiliare del Comune di Livorno


Un’opera dell’artista Francesco Vieri per il trentennale della tragedia del Moby Prince

Nel trentesimo anniversario del disastro del [...]
>>>


 
Sono nati gli ARCHIVI RONTINI. Sono nati gli ARCHIVI RONTINI. pubblicata mercoledì 7 aprile 2021 La Dott.ssa Alessandra Rontini, nipote di Ferruccio Rontini ( uno degli artisti che nel 1920 partecipò alla fondazione del Gruppo Labronico) e figlia di Giulio Da Vicchio altra grande pittore del novecento italiano, per aumentare e preservare [...]
>>>


 
GUIDO GUIDI - Una tipica e bizzarra originalità GUIDO GUIDI - Una tipica e bizzarra originalità pubblicata mercoledì 7 aprile 2021 Guido Guidi.
Una tipica e bizzarra originalità

La Galleria d’Arte Athena di Livorno ospita nei propri ambienti dal 20 marzo al 10 aprile 2021 una retrospettiva dedicata al pittore Guido Guidi, di cui quest’anno ricorre il 120° anno [...]
>>>


 
Biagio Chiesi selezionato per Palermo Artexpo Biagio Chiesi selezionato per Palermo Artexpo pubblicata mercoledì 7 aprile 2021 Il nostro pittore livornese, è stato selezionato tra i sessanta artisti provenienti da tutta Italia, nell'ambito della manifestazione "Artista dell'anno", premio creatività a Palermo Artexpo.
Ampio articolo , a firma di Simone Fulciniti, [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2021 Rivista Culturale Arte a Livorno... e oltre confine