NEWS / EVENTI



Incontro con l’artista Dario Ballantini

pubblicata mercoledì 16 settembre 2020
Incontro con l’artista Dario Ballantini Venerdì 18 settembre ore 18.00
Polo Culturale Bottini dell’Olio, Livorno

In occasione della mostra Dario Ballantini - Mostra Antologica 1980-2020 a Livorno fino al 20 settembre 2020

Mentre la mostra antologica di Dario Ballantini, visitabile fino al 21 settembre, si appresta a raggiungere le 5.000 presenze, è previsto per venerdì 18 settembre alle ore 18 al Polo Culturale Bottini dell'Olio (primo piano) un incontro finale con l’artista.
Sarà l’occasione di un confronto culturale che coinvolgerà anche l'assessore alla Cultura del Comune di Livorno, il curatore della mostra Massimo Licinio, la critica d’arte Sara Taglialagamba.
Ballantini avrà modo di confrontarsi col pubblico della propria città per una seconda volta dopo la grande affluenza dell’inaugurazione, a coronamento di una mostra di cui si è occupato tutto il mondo dell’arte e gran parte della stampa nazionale.
L'ingresso all'incontro è libero e gratuito, fino a esaurimento posti (nel rispetto delle norme di prevenzione del Covid-19.

La mostra, raccoglie la sua produzione di arti visive che va dagli anni ‘80 della formazione liceale, fino ai giorni nostri con una sezione di quadri eseguiti durante il lockdown.
I dipinti esposti sono 47 oltre una ventina di disegni e materiale video (documentari e video arte).
Per Dario Ballantini è sempre stato naturale dipingere, ha cominciato da ragazzo e non ha mai smesso.
La sua è stata, come dimostrano gli scarabocchi, i disegni a penna ed i tentativi di realizzare fumetti contenuti in questa mostra, un’arte impaziente di raccontare, irrequieta come la sua città.
Ballantini ha sempre ricercato una personale espressività che, in questo allestimento, sarà divisa in un percorso fatto di cicli.
La poetica del suo “periodo livornese”, sempre rivolta all’essere umano, ha avuto due fasi: la prima caratterizzata da uno stile che ricorda Egon Schiele, con le figure quasi malate di vivere, la seconda da un vago sentore metafisico, notturno e mistico, in cerca di risposte esistenziali, nel tentativo di placare l’eccessiva gestualità “aggressiva” che sarebbe esplosa in periodi successivi sviluppati dagli inizi del 2000.
Le sue esposizioni in circa 40 anni di attività, hanno raggiunto Musei e Gallerie di quasi tutto il mondo tra cui Parigi, Londra, Cambridge, Miami, Amsterdam e Praga.
Recentemente Ballantini ha prodotto anche alcune sculture in bronzo ed esplorando un mondo finora solo rasentato dalla sua attività televisiva, ha realizzato tre opere di video arte (tra cui un omaggio a Lindsay Kemp) che saranno proiettate in una delle sale.

Polo Culturale Bottini dell’Olio
Piazza Luogo Pio, Livorno
Fino al 21 settembre 2020
Orari: Lunedì-sabato 8.30-19.30/domenica 10.00-19.00
INGRESSO GRATUITO
Info: 0586 824552
bottinidellolio@comune.livorno.it
 



Altre news / eventi


Un’opera dell’artista Francesco Vieri per il trentennale della tragedia del Moby Prince Un’opera dell’artista Francesco Vieri per il trentennale della tragedia del Moby Prince pubblicata giovedì 8 aprile 2021 Presentazione sabato 10 aprile alle ore 15 nella Sala Consiliare del Comune di Livorno


Un’opera dell’artista Francesco Vieri per il trentennale della tragedia del Moby Prince

Nel trentesimo anniversario del disastro del [...]
>>>


 
Sono nati gli ARCHIVI RONTINI. Sono nati gli ARCHIVI RONTINI. pubblicata mercoledì 7 aprile 2021 La Dott.ssa Alessandra Rontini, nipote di Ferruccio Rontini ( uno degli artisti che nel 1920 partecipò alla fondazione del Gruppo Labronico) e figlia di Giulio Da Vicchio altra grande pittore del novecento italiano, per aumentare e preservare [...]
>>>


 
GUIDO GUIDI - Una tipica e bizzarra originalità GUIDO GUIDI - Una tipica e bizzarra originalità pubblicata mercoledì 7 aprile 2021 Guido Guidi.
Una tipica e bizzarra originalità

La Galleria d’Arte Athena di Livorno ospita nei propri ambienti dal 20 marzo al 10 aprile 2021 una retrospettiva dedicata al pittore Guido Guidi, di cui quest’anno ricorre il 120° anno [...]
>>>


 
Biagio Chiesi selezionato per Palermo Artexpo Biagio Chiesi selezionato per Palermo Artexpo pubblicata mercoledì 7 aprile 2021 Il nostro pittore livornese, è stato selezionato tra i sessanta artisti provenienti da tutta Italia, nell'ambito della manifestazione "Artista dell'anno", premio creatività a Palermo Artexpo.
Ampio articolo , a firma di Simone Fulciniti, [...]
>>>


 
Bologna - Pechino la pittura di Giorgio Morandi Bologna - Pechino la pittura di Giorgio Morandi pubblicata giovedì 1 aprile 2021 Da un estratto dell'articolo del quotidiano "Il Resto del Carlino" del 24 dicembre 2020

E’ bolognese il cuore della grande mostra: circa 70 opere arrivano dalla collezione Giovanardi e dalla Galleria d'Arte Maggiore g.a.m.


Bologna–Pechino: [...]
>>>


 
Si conclude la mostra installazione  “Light Mood” al Museo della Città Si conclude la mostra installazione “Light Mood” al Museo della Città pubblicata giovedì 1 aprile 2021

In streaming il 28 marzo un incontro con l'autore

Si conclude il 28 marzo, ultimo giorno, “Light Mood”, l’istallazione luminosa dell’artista Vittorio Corsini ospitata nello spazio Lanterna del Museo della Città lo scorso [...]
>>>


 
Incontro con la scrittrice Giulia Caminito Incontro con la scrittrice Giulia Caminito pubblicata giovedì 1 aprile 2021 Candidata al Premio Strega con “L'acqua del lago non è mai dolce”


Incontro con la scrittrice Giulia Caminito


L'evento martedì 6 aprile alle 18 in diretta streaming su Livù


Martedì [...]
>>>


 
Restauro del Famedio di Montenero Restauro del Famedio di Montenero pubblicata giovedì 1 aprile 2021 Inaugurazione entro l’estate

Al via il restauro del Famedio di Montenero

Sarà ristrutturato grazie a una cordata di club di service, capofila il Lions Club Livorno Host


Sarà presto ristrutturato e restituito ai [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2021 Rivista Culturale Arte a Livorno... e oltre confine