NEWS / EVENTI



E'scomparso l'artista GIOVANNI CABRAS

pubblicata sabato 25 gennaio 2020
E'scomparso l'artista GIOVANNI CABRAS Profondo dolore per la scomparsa di un grande mio Amico Giovanni Cabras. Una amicizia che ci aveva uniti sin da ragazzi, per la grande passione e del lungo lavoro nell'Arte. Giovanni pittore eccelso , era sin da ragazzo munito di quella bravura che era un dono divino. Oltre ai numerosi premi ed onorificenze ricevuti nel tempo, divenne uno dei più importanti Restauratori nel mondo , ; È stato presente da oltre cinquanta anni nella vita artistica nazionale. Ha svolto per lunghi anni l‟attività di restauratore per le soprintendenze di Firenze e di Siena.
Numerosi i suoi interventi sui capolavori della pittura italiana di maestri quali Filippino Lippi,
Andrea del Castagno, Piero della Francesca, Simone Martini, Domenico Ghirlandaio, Pietro
Perugino ecc. Gli sono stati affidati incarichi di prestigio in Italia e all‟estero.
Ha tenuto conferenze e consulenze. Si è recato più volte negli Stati Uniti su richiesta del Gardner
and Fine Art Museum di Boston e del Getty Museum di Los Angeles.
Del suo lavoro si sono occupati, oltre la RAI e RAI International, diversi quotidiani e riviste.
Il suo nome appare in pubblicazioni specialistiche. È stato docente di tecniche pittoriche presso i
Corsi di Specializzazione dell‟Università degli Studi di Siena sotto la direzione di Enrico Crispolti.
Numerosi i riconoscimenti critici e i premi ricevuti, a partire dal Premio Nazionale Città di Volterra
vinto già nel 1957.
È autore con Leone Lorenzetti degli affreschi della Galleria d‟Ercole nel Palazzo del Principe di
Monaco e della decorazione a graffito nel Palazzo del Governo di Livorno.
Sono stato onorato di aver lavorato con lui al Restauro di Piero della Francesca in Arezzo,chiesa di S.Francesco, Paolo Veronese a Venezia chiesa di S.Sebastiano, Agnolo Bronzino Villa Farnese a Pesaro....ammirando le Sue grandi doti di amore per i grandi Maestri. Dolore che in questi brevi spazi risulta tristezza profonda per tanti ricordi di vita e di intenti passati insieme. Che tu possa, Giovanni trovare quella eterna pace ed amore in compagnia dei Maestri dell'arte che ...hai curato dall'intemperie del tempo. Ciao caro amico.....Condoglianze sentite a tutta la famiglia.
Le esequie domani domenica 26 alla chiesa di Colognole , ore 14.00
(Prof. Franco Sumberaz )
 



Altre news / eventi


Interventi per l’arte e la cultura Interventi per l’arte e la cultura pubblicata martedì 31 gennaio 2023
Fondazione Livorno ha pubblicato, in anteprima, sul proprio sito internet Home - Fondazione Livorno il bando “Interventi per l’arte e la cultura 2023”, rivolto a enti pubblici o privati senza scopo di lucro. Il bando dispone di un plafond [...]
>>>


 
Luciano Castelli in mostra alla Trossi Uberti Luciano Castelli in mostra alla Trossi Uberti pubblicata giovedì 26 gennaio 2023 In occasione della Giornata della Memoria, venerdì 27 gennaio alle ore 17, la Fondazione d’arte Trossi-Uberti inaugura la mostra “Poteva capitare a chiunque”. Luciano Castelli (1921-2006). Disegni di un deportato.



Luciano [...]
>>>


 
Un viaggio in collezione Fondazione Livorno Un viaggio in collezione Fondazione Livorno pubblicata mercoledì 18 gennaio 2023 Venerdì 20 gennaio, dalle 9.15 alle 13.15, Fondazione Livorno ospiterà presso la propria sede 𝑼𝒏 𝒗𝒊𝒂𝒈𝒈𝒊𝒐 𝒊𝒏 𝒄𝒐𝒍𝒍𝒆𝒛𝒊𝒐𝒏𝒆, [...]
>>>


 
Danteingalleria Danteingalleria pubblicata martedì 17 gennaio 2023 Danteingalleria
Sabato 21 gennaio ore 17.00
Canto XIV dell'Inferno -Capaneo e il Veglio di Creta-
Interverranno: Giacomo Romano, Fabio Leonardi e Giorgio Mandalis.


Ps: consigliata la prenotazione
>>>


 
Banksy e le iniziative collaterali Banksy e le iniziative collaterali pubblicata martedì 17 gennaio 2023 Presentazione di libri, lezioni di street art e visite guidate, il week end al Museo della Città

Gli eventi sabato 21 e domenica 22 gennaio

Dopo aver raggiunto e superato la soglia dei diecimila visitatori, prosegue con successo [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2023 Rivista Culturale Arte a Livorno... e oltre confine