NEWS / EVENTI



In mostra le vecchie pagelle di Amedeo Modigliani

pubblicata venerdì 10 gennaio 2020
In mostra le vecchie pagelle di Amedeo Modigliani Dal 16 gennaio al 17 febbraio presso la biblioteca IIS Niccolini Palli
A scuola di Dedo
In mostra le vecchie pagelle di Amedeo Modigliani. Documenti ingialliti per rivivere l’atmosfera scolastica di fine Ottocento con protagonisti d’eccezione


Frutto di una ricerca presso l’Archivio storico del Liceo Ginnasio Niccolini Guerrazzi di Livorno, è in mostra a Livorno nei locali della biblioteca di via E. Rossi dell’attuale IIS Niccolini Palli la mostra “ A scuola di Dedo” : un’occasione per offrire alle componenti scolastiche e alla cittadinanza un quadro d’insieme della vita del Liceo negli anni in cui Amedeo Modigliani lo frequentò.
Il ritrovamento di materiali inediti, tra i quali il registro dei voti, i libri dei verbali e il tabellone della sessione autunnale del 1898 consentono di ricostruire la carriera scolastica dell’artista, iscritto al Liceo Niccolini Guerrazzi negli anni 1893-98 in I, II, III, IV, V Ginnasio.
L’apparato archivistico fornisce inoltre notizie sul funzionamento didattico e amministrativo di quel periodo, con riferimenti alla normativa ministeriale che modifica alcuni aspetti della vita scolastica, come l’introduzione, nel 1894, dell’intervallo all’interno dell’orario delle lezioni. Inoltre si ha anche l’opportunità di cogliere momenti della quotidianità, in stretta relazione, in alcuni casi, con le vicende della città negli anni 1893 e 1894, interessata da epidemie come il colera, o da episodi di forte tensione sociale.
La ricerca d’archivio ha fatto emergere anche la vicenda umana e culturale della prima donna licenziata dal Regio Liceo nel 1896: Palmira Jona, sconosciuta ai più, rappresenta una figura particolarmente interessante che anticipa in modo esemplare la presenza femminile nelle istituzioni scolastiche.
Di notevole interesse è la documentazione relativa alle prove assegnate nelle sessioni di esame nelle diverse discipline e soprattutto la vivacità di un contesto scientifico e letterario stimolante, connotato da presenze illustri come quelle del professor Pietro Monte o del poeta Giovanni Pascoli.

La mostra “A scuola di Dedo” è visitabile ( ingresso gratuito) dal 16 gennaio al 17 febbraio. Orari: lunedì – venerdì ore 9-13; martedi –giovedì dalle 15 alle 19.
Luogo di svolgimento : Biblioteca dell’IIS Niccolini Palli (via E. Rossi,6)
Info – tel. 0586/898084. 338/3846038

 



Altre news / eventi


Scomparso LUCIANO VENTRONE Scomparso LUCIANO VENTRONE pubblicata venerdì 16 aprile 2021 E' venuto a mancare oggi all'età di 78 anni, il Caravaggio del ventesimo secolo come definito da Federico Zeri.
Luciano Ventrone era diventato famoso in tutto il mondo, grazie ai favolosi dipinti iper realistici .
Espose a Roma, Londra, [...]
>>>


 
Lutto nel mondo dell'arte, morto DANIEL SCHINASI Lutto nel mondo dell'arte, morto DANIEL SCHINASI pubblicata lunedì 12 aprile 2021 E' mancato questa mattina all'affetto dei suoi cari e a tutto il mondo dell'arte, l'artista Daniel Schinasi.
L'Artista livornese, nato ad Alessandria d'Egitto, era da tempo ricoverato all'ospedale francese di Nizza.
Fondatore della [...]
>>>


 
“Beatrice Hastings in context. La ricerca del segno” “Beatrice Hastings in context. La ricerca del segno” pubblicata lunedì 12 aprile 2021 Convegno online “Beatrice Hastings in context. La ricerca del segno”
Sabato 17 aprile dalle 16 alle 19 sulla pagina Facebook del caffè letterario Le Cicale Operose

“Beatrice Hastings in context. La ricerca del segno”: è il titolo [...]
>>>


 
Un’opera dell’artista Francesco Vieri per il trentennale della tragedia del Moby Prince Un’opera dell’artista Francesco Vieri per il trentennale della tragedia del Moby Prince pubblicata giovedì 8 aprile 2021 Presentazione sabato 10 aprile alle ore 15 nella Sala Consiliare del Comune di Livorno


Un’opera dell’artista Francesco Vieri per il trentennale della tragedia del Moby Prince

Nel trentesimo anniversario del disastro del [...]
>>>


 
Sono nati gli ARCHIVI RONTINI. Sono nati gli ARCHIVI RONTINI. pubblicata mercoledì 7 aprile 2021 La Dott.ssa Alessandra Rontini, nipote di Ferruccio Rontini ( uno degli artisti che nel 1920 partecipò alla fondazione del Gruppo Labronico) e figlia di Giulio Da Vicchio altra grande pittore del novecento italiano, per aumentare e preservare [...]
>>>


 
GUIDO GUIDI - Una tipica e bizzarra originalità GUIDO GUIDI - Una tipica e bizzarra originalità pubblicata mercoledì 7 aprile 2021 Guido Guidi.
Una tipica e bizzarra originalità

La Galleria d’Arte Athena di Livorno ospita nei propri ambienti dal 20 marzo al 10 aprile 2021 una retrospettiva dedicata al pittore Guido Guidi, di cui quest’anno ricorre il 120° anno [...]
>>>


 
Biagio Chiesi selezionato per Palermo Artexpo Biagio Chiesi selezionato per Palermo Artexpo pubblicata mercoledì 7 aprile 2021 Il nostro pittore livornese, è stato selezionato tra i sessanta artisti provenienti da tutta Italia, nell'ambito della manifestazione "Artista dell'anno", premio creatività a Palermo Artexpo.
Ampio articolo , a firma di Simone Fulciniti, [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2021 Rivista Culturale Arte a Livorno... e oltre confine