NEWS / EVENTI



Arte e paura, da Modigliani a Devil's Candy passando per La Casa dalle finestre che ridono di Pupi Avati

pubblicata marted 19 novembre 2019
Arte e paura, da Modigliani a Devil's Candy  passando per La Casa dalle finestre che ridono di Pupi Avati Venerd 22 novembre (18.30) a Villa Maria
Arte e paura, da Modigliani a Devil's Candy passando per La Casa dalle finestre che ridono di Pupi Avati
con Alessio Porquier e Valentina La Salvia

Venerd 22 novembre alle 18.30 si svolger l'appuntamento alla Biblioteca Labronica di Villa Maria per la serie Una giornata particolare, rassegna a cura di Coop. Itinera, dedicato al tema Arte e paura. Alessio Porquier, direttore artistico del FILIPI Horror Festival proporr un excursus cinematografico a partire dal celebre film di Pupi Avati, La casa dalle finestre che ridono fino a recentissimi esempi di film a sfondo artistico, come "Devil's Candy", sul tema della possessione demoniaca attraverso l'arte, Velvet Buzzsaw e The Square. La casa dalle finestre che ridono, del 1976, considerato la pi celebre incursione di Avati nel genere thriller e horror: ambientato in un paese della provincia ferrarese, racconta le disavventure di un giovane restauratore chiamato a riportare alla luce, in una chiesa di campagna, l'affresco sul martirio di San Sebastiano. L'opera, decisamente macabra, stata dipinta da Buono Legnani, un pittore locale morto suicida vent'anni prima. Durante l'incontro non mancheranno riferimenti ad Amedeo Modigliani, del quale la citt di Livorno celebra il centenario della morte con la mostra al Museo della Citt, la cui vita, come la morte, ancora ricca di misteri e vicende controverse. Si parler inoltre di Cham Soutine, pittore lituano, amico di Modigliani la cui ricerca pittorica caratterizzata da ritratti di folli e dallo studio di carcasse di animali. Per la parte storico-artistica l'intervento sar a cura di Valentina La Salvia.


Proseguono inoltre le proiezioni collettive del marted pomeriggio alle ore 17.00 dedicate ai film su Parigi e i suoi artisti, in concomitanza con la mostra Amedeo Modigliani e l'avventura di Montparnasse.


Biblioteca Labronica di Villa Maria - Centro di documentazione sulle arti dello spettacolo Via F. Redi, 22 Livorno Tel. 0586.219265 - bibspettacolovillamaria@comune.livorno.it
 



Altre news / eventi


Interventi per larte e la cultura Interventi per larte e la cultura pubblicata marted 31 gennaio 2023
Fondazione Livorno ha pubblicato, in anteprima, sul proprio sito internet Home - Fondazione Livorno il bando Interventi per larte e la cultura 2023, rivolto a enti pubblici o privati senza scopo di lucro. Il bando dispone di un plafond [...]
>>>


 
Luciano Castelli in mostra alla Trossi Uberti Luciano Castelli in mostra alla Trossi Uberti pubblicata gioved 26 gennaio 2023 In occasione della Giornata della Memoria, venerd 27 gennaio alle ore 17, la Fondazione darte Trossi-Uberti inaugura la mostra Poteva capitare a chiunque. Luciano Castelli (1921-2006). Disegni di un deportato.



Luciano [...]
>>>


 
Un viaggio in collezione Fondazione Livorno Un viaggio in collezione Fondazione Livorno pubblicata mercoled 18 gennaio 2023 Venerd 20 gennaio, dalle 9.15 alle 13.15, Fondazione Livorno ospiter presso la propria sede 𝑼𝒏 𝒗𝒊𝒂𝒈𝒈𝒊𝒐 𝒊𝒏 𝒄𝒐𝒍𝒍𝒆𝒛𝒊𝒐𝒏𝒆, [...]
>>>


 
Danteingalleria Danteingalleria pubblicata marted 17 gennaio 2023 Danteingalleria
Sabato 21 gennaio ore 17.00
Canto XIV dell'Inferno -Capaneo e il Veglio di Creta-
Interverranno: Giacomo Romano, Fabio Leonardi e Giorgio Mandalis.


Ps: consigliata la prenotazione
>>>


 
Banksy e le iniziative collaterali Banksy e le iniziative collaterali pubblicata marted 17 gennaio 2023 Presentazione di libri, lezioni di street art e visite guidate, il week end al Museo della Citt

Gli eventi sabato 21 e domenica 22 gennaio

Dopo aver raggiunto e superato la soglia dei diecimila visitatori, prosegue con successo [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2023 Rivista Culturale Arte a Livorno... e oltre confine