NEWS / EVENTI



Una festa per il compleanno di Modigliani

pubblicata venerdì 7 luglio 2017
Una festa per il compleanno di Modigliani Mercoledì 12 luglio, Fortezza Vecchia

Una festa per il compleanno di Modigliani

Esposizioni, tavole rotonde, estemporanee ed animazione per i bambini

Il 12 luglio di 133 anni fa a Livorno nasceva uno dei più grandi artisti di tutti i tempi: Amedeo Modigliani. Mercoledì prossimo la città festeggerà il suo compleanno con un evento culturale ideato e curato da Reset, con il patrocinio del Comune di Livorno e in collaborazione con l'Autorità Portuale.


Anche quest'anno la città si stringerà attorno ad Amedeo Modigliani per tutelare la sua immagine, con una serata ricca di eventi: è prevista l'esposizione di circa quaranta capolavori provenienti dalla collezione Carlo Pepi e da cinque gallerie storiche cittadine tradizionalmente legate ai macchiaioli e ai loro allievi.

La Sala Ferretti della Fortezza Vecchia ospiterà la tavola rotonda alla quale parteciperanno le istituzioni del Comune di Livorno e di Autorità Portuale ed esperti d'arte come Vincenzo Farinella (docente di Storia dell'arte moderna all'Università di Pisa), Carlo Pepi (collezionista d'arte), Corrado La Fauci (docente di Storia dell'arte), Umberto Falchini (studioso di Storia dell'arte). Moderatrice Irene Carlotta Cicora, giornalista.


La serata proseguirà con interventi di Carlo Pepi e Dario Ballantini che saranno intervistati dal caporedattore del “Il Tirreno” Alessandro Guarducci.


Fin dal mattino (dalle ore 9) saranno presenti in Fortezza Vecchia molti pittori labronici che, en plein air, faranno ritratti alle modelle presenti. Non mancheranno esposizioni fotografiche legate a Modì (Modiglianizzati di Fabrizio Razzauti) e alla città di Livorno (scatti di Andrea Dani). Oltre a momenti di danza è previsto un laboratorio artistico gratuito per bambini dedicato a Modigliani curato dalla Casa Editrice Sillabe dal titolo “Autoritratto in stile Modì” che prevede un premio per l'autoritratto più votato. Ci sarà un tutorial di disegno per bambini e la proiezione del cartone animato “Amedeo Modigliani” della serie TV “L'arte con Matì e Dadà”.


Chiuderà la serata Michele Crestacci con il monologo “Ecco chi era Dedo”.


Si ricorda che l'Associazione Reset Livorno, oltre che attivarsi in iniziative che riguardano il rispetto e la tutela del bene comune, è solita organizzare manifestazioni a carattere culturale di un certo rilievo, come il
“Mascagni day” nel 2013, o “La notte di Modigliani” nel 2015.


Info: resetlivorno@gmail.com


Mercoledì 12 luglio, Fortezza Vecchia

Una festa per il compleanno di Modigliani

Esposizioni, tavole rotonde, estemporanee ed animazione per i bambini



Il 12 luglio di 133 anni fa a Livorno nasceva uno dei più grandi artisti di tutti i tempi: Amedeo Modigliani. Mercoledì prossimo la città festeggerà il suo compleanno con un evento culturale ideato e curato da Reset, con il patrocinio del Comune di Livorno e in collaborazione con l'Autorità Portuale.


Anche quest'anno la città si stringerà attorno ad Amedeo Modigliani per tutelare la sua immagine, con una serata ricca di eventi: è prevista l'esposizione di circa quaranta capolavori provenienti dalla collezione Carlo Pepi e da cinque gallerie storiche cittadine tradizionalmente legate ai macchiaioli e ai loro allievi.

La Sala Ferretti della Fortezza Vecchia ospiterà la tavola rotonda alla quale parteciperanno le istituzioni del Comune di Livorno e di Autorità Portuale ed esperti d'arte come Vincenzo Farinella (docente di Storia dell'arte moderna all'Università di Pisa), Carlo Pepi (collezionista d'arte), Corrado La Fauci (docente di Storia dell'arte), Umberto Falchini (studioso di Storia dell'arte). Moderatrice Irene Carlotta Cicora, giornalista.


La serata proseguirà con interventi di Carlo Pepi e Dario Ballantini che saranno intervistati dal caporedattore del “Il Tirreno” Alessandro Guarducci.


Fin dal mattino (dalle ore 9) saranno presenti in Fortezza Vecchia molti pittori labronici che, en plein air, faranno ritratti alle modelle presenti. Non mancheranno esposizioni fotografiche legate a Modì (Modiglianizzati di Fabrizio Razzauti) e alla città di Livorno (scatti di Andrea Dani). Oltre a momenti di danza è previsto un laboratorio artistico gratuito per bambini dedicato a Modigliani curato dalla Casa Editrice Sillabe dal titolo “Autoritratto in stile Modì” che prevede un premio per l'autoritratto più votato. Ci sarà un tutorial di disegno per bambini e la proiezione del cartone animato “Amedeo Modigliani” della serie TV “L'arte con Matì e Dadà”.


Chiuderà la serata Michele Crestacci con il monologo “Ecco chi era Dedo”.


Si ricorda che l'Associazione Reset Livorno, oltre che attivarsi in iniziative che riguardano il rispetto e la tutela del bene comune, è solita organizzare manifestazioni a carattere culturale di un certo rilievo, come il
“Mascagni day” nel 2013, o “La notte di Modigliani” nel 2015.
 



Altre news / eventi


Interventi per l’arte e la cultura Interventi per l’arte e la cultura pubblicata martedì 31 gennaio 2023
Fondazione Livorno ha pubblicato, in anteprima, sul proprio sito internet Home - Fondazione Livorno il bando “Interventi per l’arte e la cultura 2023”, rivolto a enti pubblici o privati senza scopo di lucro. Il bando dispone di un plafond [...]
>>>


 
Luciano Castelli in mostra alla Trossi Uberti Luciano Castelli in mostra alla Trossi Uberti pubblicata giovedì 26 gennaio 2023 In occasione della Giornata della Memoria, venerdì 27 gennaio alle ore 17, la Fondazione d’arte Trossi-Uberti inaugura la mostra “Poteva capitare a chiunque”. Luciano Castelli (1921-2006). Disegni di un deportato.



Luciano [...]
>>>


 
Un viaggio in collezione Fondazione Livorno Un viaggio in collezione Fondazione Livorno pubblicata mercoledì 18 gennaio 2023 Venerdì 20 gennaio, dalle 9.15 alle 13.15, Fondazione Livorno ospiterà presso la propria sede 𝑼𝒏 𝒗𝒊𝒂𝒈𝒈𝒊𝒐 𝒊𝒏 𝒄𝒐𝒍𝒍𝒆𝒛𝒊𝒐𝒏𝒆, [...]
>>>


 
Danteingalleria Danteingalleria pubblicata martedì 17 gennaio 2023 Danteingalleria
Sabato 21 gennaio ore 17.00
Canto XIV dell'Inferno -Capaneo e il Veglio di Creta-
Interverranno: Giacomo Romano, Fabio Leonardi e Giorgio Mandalis.


Ps: consigliata la prenotazione
>>>


 
Banksy e le iniziative collaterali Banksy e le iniziative collaterali pubblicata martedì 17 gennaio 2023 Presentazione di libri, lezioni di street art e visite guidate, il week end al Museo della Città

Gli eventi sabato 21 e domenica 22 gennaio

Dopo aver raggiunto e superato la soglia dei diecimila visitatori, prosegue con successo [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2023 Rivista Culturale Arte a Livorno... e oltre confine