NEWS / EVENTI



Bookcrossing Zone: scaffali di libri sugli alberi di Villa Fabbricotti

pubblicata gioved 15 giugno 2017
Bookcrossing Zone: scaffali di libri sugli alberi di Villa Fabbricotti

Inaugurazione sabato 17 giugno ore 12


Bookcrossing Zone: scaffali di libri sugli alberi di Villa Fabbricotti


Iniziativa curata da Itinera in collaborazione con Rotaract e Chioschino


Sabato 17 giugno (ore 12) a Villa Fabbricotti sar inaugurato il nuovo servizio di BookCrossing della Biblioteca Labronica. Si tratta di un'iniziativa di distribuzione gratuita di libri identificati con un codice unico, attraverso cui possibile seguirne online il percorso e il suo incrociarsi tra lettori diversi.



L'idea quella di lasciare libri nell'ambiente naturale o in uno spazio riconoscibile come Villa Fabbricotti, dove potranno essere trovati e quindi letti e commentati da pi persone, in una sorta di catena o di passaggio della staffetta da una mano allaltra.



Dopo aver letto il libro si pu scegliere di riportarlo nel luogo dove stato preso, oppure, meglio ancora, lasciarlo in unaltra Bookcrossing Zone e favorire in questo modo la sua circolazione.



Per loccasione saranno messi alcuni particolari scaffali sugli alberi di Villa Fabbricotti, accanto al Chioschino. Avranno una sagoma simile alle casette degli uccellini, (design realizzato da Studio 70m2) e verranno riempiti di libri pronti per essere presi in prestito.



Il termine inglese ripreso dal sito bookcrossing.com, nato nel 2001 per incoraggiare questa pratica di lettura condivisa e per "rendere il mondo intero una biblioteca". Messi insieme i due termini Book e Crossing indicano anche incrociare o condividere un libro o anche farlo viaggiare e quindi diffonderlo.

Il libro condiviso attraverso il Bookcrossing, deve essere possedere un BCID, ovvero un codice identificativo che permette di seguire il volume durante tutti i suoi passaggi di mano. Quindi chi prende un libro deve segnalare sul sito prima la presa in prestito e dopo il suo rilascio. Se poi qualcuno non ha accesso alla rete pu lo stesso leggere il libro e poi rimetterlo in circolazione per farlo passare in unaltra mano.



Lintero progetto stato curato dalla cooperativa Itinera con il contributo del Rotaract (club di giovani del Rotary under 30). Alla inaugurazione sar presente l'assessore alla Cultura del Comune di Livorno, Francesco Belais.


 



Altre news / eventi


Interventi per larte e la cultura Interventi per larte e la cultura pubblicata marted 31 gennaio 2023
Fondazione Livorno ha pubblicato, in anteprima, sul proprio sito internet Home - Fondazione Livorno il bando Interventi per larte e la cultura 2023, rivolto a enti pubblici o privati senza scopo di lucro. Il bando dispone di un plafond [...]
>>>


 
Luciano Castelli in mostra alla Trossi Uberti Luciano Castelli in mostra alla Trossi Uberti pubblicata gioved 26 gennaio 2023 In occasione della Giornata della Memoria, venerd 27 gennaio alle ore 17, la Fondazione darte Trossi-Uberti inaugura la mostra Poteva capitare a chiunque. Luciano Castelli (1921-2006). Disegni di un deportato.



Luciano [...]
>>>


 
Un viaggio in collezione Fondazione Livorno Un viaggio in collezione Fondazione Livorno pubblicata mercoled 18 gennaio 2023 Venerd 20 gennaio, dalle 9.15 alle 13.15, Fondazione Livorno ospiter presso la propria sede 𝑼𝒏 𝒗𝒊𝒂𝒈𝒈𝒊𝒐 𝒊𝒏 𝒄𝒐𝒍𝒍𝒆𝒛𝒊𝒐𝒏𝒆, [...]
>>>


 
Danteingalleria Danteingalleria pubblicata marted 17 gennaio 2023 Danteingalleria
Sabato 21 gennaio ore 17.00
Canto XIV dell'Inferno -Capaneo e il Veglio di Creta-
Interverranno: Giacomo Romano, Fabio Leonardi e Giorgio Mandalis.


Ps: consigliata la prenotazione
>>>


 
Banksy e le iniziative collaterali Banksy e le iniziative collaterali pubblicata marted 17 gennaio 2023 Presentazione di libri, lezioni di street art e visite guidate, il week end al Museo della Citt

Gli eventi sabato 21 e domenica 22 gennaio

Dopo aver raggiunto e superato la soglia dei diecimila visitatori, prosegue con successo [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2023 Rivista Culturale Arte a Livorno... e oltre confine