NEWS / EVENTI



"La stradina toscana” e disegni giovanili di Dedo al Palazzo Ducale di Genova

pubblicata mercoledì 15 febbraio 2017
 In prestito temporaneo fino a luglio 2017

"La stradina toscana” e disegni giovanili di Dedo al Palazzo Ducale di Genova

Le opere livornesi figureranno tra quelle esposte nell’attesa rassegna monografica

Ci saranno anche tre opere di proprietà del Comune di Livorno tra quelle raccolte dai musei di tutto il mondo che saranno esposte al Palazzo Ducale di Genova per la mostra dedicata ad Amedeo Modigliani, in programma dal 16 marzo al 16 luglio prossimi.

Si tratta del dipinto “La stradina Toscana” e di due disegni giovanili. Il primo, in particolare, raffigura un paesaggio dipinto a olio su cartone (21x37), e fu realizzato dall'artista quando, appena quattordicenne, frequentava l'atelier di Guglielmo Micheli.
Per quanto riguarda invece i due disegni si tratta di “Studi virili” e del “Ritratto di Aristide Sommati” impresso, quest'ultimo, direttamente sulla carta intestata dello storico Caffè Bardi di Livorno, in piazza Cavour, ritrovo prediletto di tanti artisti all'inizio del Novecento - non soltanto pittori e scultori, ma anche letterati, poeti, collezionisti e amatori d'arte - dove lo stesso Dedo amava soffermarsi durante i suoi rarissimi ritorni a Livorno dalla capitale francese nella quale oramai viveva.

La rassegna monografica dedicata al pittore livornese sarà curata da Rudy Chiappini (insieme a Dominique Vieville e Stefano Zuffi) che già in passato ha coordinato mostre dedicate a Modigliani e con il quale il Museo Fattori di Livorno ha condiviso diversi momenti di collaborazione.

Le opere livornesi esposte alla mostra genovese fanno parte della collezione civica sin dagli anni Cinquanta, quando furono acquistate dall'amico di Modigliani, Aristide Sommati.

“Si tratta di opere di particolare rilevanza – dichiara l'assessore alla cultura Francesco Belais - perchè appartengono ai primi anni di attività di Modigliani e, dunque, meno note di quelle risalenti al periodo francese dell’artista, il più fecondo della sua produzione. Sono opere che legano molto Dedo alla nostra città, per questo se la richiesta che ci è stata fatta, da una parte, sottolinea la loro importanza, dall'altra ci riempie di orgoglio.

Collaborando a questa rassegna diamo l'opportunità di farle conoscere a un pubblico molto ampio, contribuendo peraltro a definire l’universo artistico di Modigliani, ancora per certi versi misterioso soprattutto in relazione al suo primo periodo”.

 



Altre news / eventi


Scomparso LUCIANO VENTRONE Scomparso LUCIANO VENTRONE pubblicata venerdì 16 aprile 2021 E' venuto a mancare oggi all'età di 78 anni, il Caravaggio del ventesimo secolo come definito da Federico Zeri.
Luciano Ventrone era diventato famoso in tutto il mondo, grazie ai favolosi dipinti iper realistici .
Espose a Roma, Londra, [...]
>>>


 
“Beatrice Hastings in context. La ricerca del segno” “Beatrice Hastings in context. La ricerca del segno” pubblicata lunedì 12 aprile 2021 Convegno online “Beatrice Hastings in context. La ricerca del segno”
Sabato 17 aprile dalle 16 alle 19 sulla pagina Facebook del caffè letterario Le Cicale Operose

“Beatrice Hastings in context. La ricerca del segno”: è il titolo [...]
>>>


 
Lutto nel mondo dell'arte, morto DANIEL SCHINASI Lutto nel mondo dell'arte, morto DANIEL SCHINASI pubblicata lunedì 12 aprile 2021 E' mancato questa mattina all'affetto dei suoi cari e a tutto il mondo dell'arte, l'artista Daniel Schinasi.
L'Artista livornese, nato ad Alessandria d'Egitto, era da tempo ricoverato all'ospedale francese di Nizza.
Fondatore della [...]
>>>


 
Un’opera dell’artista Francesco Vieri per il trentennale della tragedia del Moby Prince Un’opera dell’artista Francesco Vieri per il trentennale della tragedia del Moby Prince pubblicata giovedì 8 aprile 2021 Presentazione sabato 10 aprile alle ore 15 nella Sala Consiliare del Comune di Livorno


Un’opera dell’artista Francesco Vieri per il trentennale della tragedia del Moby Prince

Nel trentesimo anniversario del disastro del [...]
>>>


 
Sono nati gli ARCHIVI RONTINI. Sono nati gli ARCHIVI RONTINI. pubblicata mercoledì 7 aprile 2021 La Dott.ssa Alessandra Rontini, nipote di Ferruccio Rontini ( uno degli artisti che nel 1920 partecipò alla fondazione del Gruppo Labronico) e figlia di Giulio Da Vicchio altra grande pittore del novecento italiano, per aumentare e preservare [...]
>>>


 
GUIDO GUIDI - Una tipica e bizzarra originalità GUIDO GUIDI - Una tipica e bizzarra originalità pubblicata mercoledì 7 aprile 2021 Guido Guidi.
Una tipica e bizzarra originalità

La Galleria d’Arte Athena di Livorno ospita nei propri ambienti dal 20 marzo al 10 aprile 2021 una retrospettiva dedicata al pittore Guido Guidi, di cui quest’anno ricorre il 120° anno [...]
>>>


 
Biagio Chiesi selezionato per Palermo Artexpo Biagio Chiesi selezionato per Palermo Artexpo pubblicata mercoledì 7 aprile 2021 Il nostro pittore livornese, è stato selezionato tra i sessanta artisti provenienti da tutta Italia, nell'ambito della manifestazione "Artista dell'anno", premio creatività a Palermo Artexpo.
Ampio articolo , a firma di Simone Fulciniti, [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2021 Rivista Culturale Arte a Livorno... e oltre confine