NEWS / EVENTI



APERITIVI JAZZ AL CASTELLO

pubblicata mercoledì 23 settembre 2015
APERITIVI JAZZ AL CASTELLO Castello Ginori di Querceto
(Montecatini Val di Cecina – PI)
Dispensa del Castello

Domenica 20 settembre 2015 | dalle ore 19.00

La musica colta incontra il nettare di bacco
in
“Apertivi Jazz al Castello”
Leonardo Betti - basso
Filippo Todaro - percussioni
Andrea Vanni – piano
Concerto, apericena e degustazione dei vini dell’azienda
Marchesi Ginori Lisci

Dagli standars al Jazz fusion, è fissata per domenica 20 settembre 2015, ore 19.00, la seconda data della mini-rassegna jazz “Apertivi Jazz al Castello”: le note della musica colta e quelle di vini profondi e intensi, nelle suggestioni di storia e natura del Castello Ginori di Querceto (Montecatini Valdicecina - PI).
Alla Dispensa del maniero dei Marchesi Ginori Lisci si degusteranno i vini dell’azienda omonima, in una cena-aperitivo a base di sapori della tradizione, e che entrerà nel pathos del concerto dal vivo del trio: Andrea Vanni, musicista e compositore; con il versatile bassista Leonardo Betti; e con il batterista di lunga carriera, componente stabile della “Sara big band”, Filippo Todaro.
Bassista di talento, versatile musicista, Leonardo Betti, a diciassette anni inizia a prendere lezioni di basso elettrico e di armonia entrando in contatto col jazz e rivoluzionando gusti melodici e approccio alla musica. Inizia a suonare jazz con artisti della costa toscana, per poi ri-approcciarsi con strumentisti dalle più variegate esperienze, dando vita a formazioni crossover, vintage‐rock,funky‐dance, jazz‐canzone, acid jazz e progressive, con una sostenuta e continuativa attività dal vivo. Incontra e studia anche con uno dei più grandi bassisti italiani: Ares Tavolazzi.
Perfezionatosi a Siena Jazz nei primi anni ’90, il batterista Filippo Todaro, si è formato, tra gli altri, anche in un incontro-seminario con Tullio De Piscopo. Nel ‘97 ha frequentato un corso sperimentale di alta qualificazione professionale denominato “JAZZ-NET” tenutosi nell’ambito di “SIENA JAZZ”. Menre già nel 1986 ha vinto il primo premio, della sua categoria, al concorso nazionale “SUONA CON NOI” a Pesaro nell’ambito delle Marche Musicali con il gruppo jazz-fusion “Senso Unico” ed ha collaborato e suonato in tournée in Svizzera con il gruppo rock ” T.D.F.” nel 1987-88. Fra le numerose rassegne, eventi e premi a cui prende parte, nel ‘97 suona con l’ “Alf De Pietro group” alla trasmissione televisiva “HELP” ed al “ROXY BAR” di Red Ronnie su Videomusic (TMC2). Nel 2006 entra a far parte della “Sara big band” con la quale si esibito in vari festival toscani, tra i quali Volterra Jazz, Summer Beat, Grey Cat Jazz Festival, con ospiti d’eccezione.
Andrea Vanni è musicista e compositore. Da oltre venti anni si occupa di didattica musicale insegnando pianoforte moderno e jazz presso la Scuola Comunale di Follonica (GR) e presso l’Associazione Musicale Woodstock di Piombino (LI). Dal 2006 è direttore della Accademia dei Pianoforti per il Centro Didattico Musicale Rockland con sede nazionale in Grosseto. Ha inciso una serie di preludi per piano solo, e RITRATTO BLU CON GATTO, cd di sole composizioni originali.
Attualmente sta registrando un nuovo cd di composizioni originali elettroacustiche. Svolge attività di turnista per produzioni discografiche e attività’ concertistiche.
E’ chiamato a suonare per artisti quali Enrico Rava, Paolo Fresu, Ares Tavolazzi, Stefano “Cocco” Cantini, Riccardo Fogli, Arthur Miles, Manu Roche, Andy J. Forest, Cheryl Porter, Rob K.Lopez.

Info e prenotazioni concerto e apericena con degustazione dei vini dell’azienda Marchesi Ginori Lisci: 345.3234042; http://www.castelloginoridiquerceto.it/.

 



Altre news / eventi


Luciano Castelli in mostra alla Trossi Uberti Luciano Castelli in mostra alla Trossi Uberti pubblicata giovedì 26 gennaio 2023 In occasione della Giornata della Memoria, venerdì 27 gennaio alle ore 17, la Fondazione d’arte Trossi-Uberti inaugura la mostra “Poteva capitare a chiunque”. Luciano Castelli (1921-2006). Disegni di un deportato.



Luciano [...]
>>>


 
Un viaggio in collezione Fondazione Livorno Un viaggio in collezione Fondazione Livorno pubblicata mercoledì 18 gennaio 2023 Venerdì 20 gennaio, dalle 9.15 alle 13.15, Fondazione Livorno ospiterà presso la propria sede 𝑼𝒏 𝒗𝒊𝒂𝒈𝒈𝒊𝒐 𝒊𝒏 𝒄𝒐𝒍𝒍𝒆𝒛𝒊𝒐𝒏𝒆, [...]
>>>


 
Danteingalleria Danteingalleria pubblicata martedì 17 gennaio 2023 Danteingalleria
Sabato 21 gennaio ore 17.00
Canto XIV dell'Inferno -Capaneo e il Veglio di Creta-
Interverranno: Giacomo Romano, Fabio Leonardi e Giorgio Mandalis.


Ps: consigliata la prenotazione
>>>


 
Banksy e le iniziative collaterali Banksy e le iniziative collaterali pubblicata martedì 17 gennaio 2023 Presentazione di libri, lezioni di street art e visite guidate, il week end al Museo della Città

Gli eventi sabato 21 e domenica 22 gennaio

Dopo aver raggiunto e superato la soglia dei diecimila visitatori, prosegue con successo [...]
>>>


 
Cafiero Filippelli omaggiato da Giorgia Meloni Cafiero Filippelli omaggiato da Giorgia Meloni pubblicata lunedì 16 gennaio 2023 "Un'immagine straordinaria". È l'omaggio che, in occasione della Giornata nazionale della bandiera, il presidente del Consiglio Giorgia Meloni ha dedicato al tricolore dipinto da Cafiero Filippelli, celebre macchiaiolo livornese nato nel 1889. [...]
>>>


 
Il saluto alla mostra di Claudio Barontini Il saluto alla mostra di Claudio Barontini pubblicata lunedì 16 gennaio 2023 Finissage mostra “Claudio Barontini l’anima in un istante” sabato 21 gennaio 2023 dalle ore 16.00 alle ore 18.00

presso la Sede di Rappresentanza Castagneto Banca 1910 Livorno

via Rossini, 2 - p. 1° angolo via Cairoli

[...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2023 Rivista Culturale Arte a Livorno... e oltre confine