NEWS / EVENTI



ANTOLOGIA DUEMILAQUINDICI

pubblicata venerdì 1 maggio 2015
ANTOLOGIA DUEMILAQUINDICI ANTOLOGIA DUEMILAQUINDICI
Pittura toscana tra 800 e 900

Sabato 9 maggio alle ore 18.00 nei locali della Galleria d'arte Goldoni, in via E. Mayer n. 45 (piazza Goldoni), sarà inaugurata la mostra "Antologia Duemilaquindici" Pittura toscana tra 800 e 900. Per questo appuntamento primaverile, la Galleria d'arte Goldoni presenta opere prestigiose, di non facile reperibilità, accuratamente raccolte da Massimo Padovani. Una citazione particolare merita Ritorno notturno, di Renato Natali recentemente ritrovato e mai esposto dopo le prime apparizioni, alla Biennale Romana d'Arte del 1923 e – nell’anno seguente – alla mostra del gruppo Labronico alla Galleria Pesaro di Milano. In questa opera vengono raffigurate con grande forza espressiva, e con la monumentalità peculiare, diffusa nell'iconografia fascista del tempo (evidenziata anche dalle dimensioni delle figure in primo piano), tre gabbrigiane di ritorno dalla campagna. Di analogo periodo l'inedito Notturno che raffigura l'ingresso della chiesa della Valle Benedetta dove seduta sui gradini troviamo una tipica figura di Natali con vicino uno stupendo scultoreo gattino bianco. Le vie della Livorno scomparsa sono ben rappresentate da tre opere Vecchia Livorno del 1925 c.a , Piazza Vittorio Emanuele del 1930 c.a., Viale Regina Margherita del 1930 c.a. Un altro piccolo nucleo di dipinti, che qui si pone con vigore all’attenzione del pubblico, è quello che riguarda il pittore Moses Levy, al quale la Fondazione Centro Matteucci ha di recente dedicato, a Viareggio e Firenze, la notevolissima mostra Moses Levy - Luce Marina - Una vicenda dell'arte italiana. 1910-1935. Da sottolineare l'opera Due arabe col volto coperto del 1924 già pubblicata da C. L. Ragghianti nel 1975 nel suo volume dedicato a Moses Levy ed esposta alla mostra di Serravezza dal titolo Moses Levy - Le stagioni del colore - curata da Enrico Dei, Marcello Ciccuto e Gianfranco Bruno, alla quale è stata dedicata la copertina del catalogo presente in mostra. Nel percorso espositivo troveremo anche opere di Cesare Bartolena, Ugo Manaresi, Lorenzo Gelati, Giorgio Kienerk, Luigi Gioli, Adolfo Belimbau, Giovanni Bartolena, Cafiero Filippelli e Giovanni Lomi.
Il catalogo sarà disponibile in galleria.
Per informazioni è possibile telefonare al numero 0586.839547 o consultare il sito http://www.galleriadartegoldoni.it/
Antologia Duemilaquindici PITTURA TOSCANA TRA 800 E 900
9 - 31 maggio 2015
h 09.00-12.30 16.00-20.00
Inaugurazione sabato 9 maggio alle ore 18.00

Galleria d'arte Goldoni Via E.Mayer, 45 57125 Livorno tel. 0586839547 www.galleriadartegoldoni.it
 



Altre news / eventi


“Beatrice Hastings in context. La ricerca del segno” “Beatrice Hastings in context. La ricerca del segno” pubblicata lunedì 12 aprile 2021 Convegno online “Beatrice Hastings in context. La ricerca del segno”
Sabato 17 aprile dalle 16 alle 19 sulla pagina Facebook del caffè letterario Le Cicale Operose

“Beatrice Hastings in context. La ricerca del segno”: è il titolo [...]
>>>


 
Lutto nel mondo dell'arte, morto DANIEL SCHINASI Lutto nel mondo dell'arte, morto DANIEL SCHINASI pubblicata lunedì 12 aprile 2021 E' mancato questa mattina all'affetto dei suoi cari e a tutto il mondo dell'arte, l'artista Daniel Schinasi.
L'Artista livornese, nato ad Alessandria d'Egitto, era da tempo ricoverato all'ospedale francese di Nizza.
Fondatore della [...]
>>>


 
Un’opera dell’artista Francesco Vieri per il trentennale della tragedia del Moby Prince Un’opera dell’artista Francesco Vieri per il trentennale della tragedia del Moby Prince pubblicata giovedì 8 aprile 2021 Presentazione sabato 10 aprile alle ore 15 nella Sala Consiliare del Comune di Livorno


Un’opera dell’artista Francesco Vieri per il trentennale della tragedia del Moby Prince

Nel trentesimo anniversario del disastro del [...]
>>>


 
Sono nati gli ARCHIVI RONTINI. Sono nati gli ARCHIVI RONTINI. pubblicata mercoledì 7 aprile 2021 La Dott.ssa Alessandra Rontini, nipote di Ferruccio Rontini ( uno degli artisti che nel 1920 partecipò alla fondazione del Gruppo Labronico) e figlia di Giulio Da Vicchio altra grande pittore del novecento italiano, per aumentare e preservare [...]
>>>


 
GUIDO GUIDI - Una tipica e bizzarra originalità GUIDO GUIDI - Una tipica e bizzarra originalità pubblicata mercoledì 7 aprile 2021 Guido Guidi.
Una tipica e bizzarra originalità

La Galleria d’Arte Athena di Livorno ospita nei propri ambienti dal 20 marzo al 10 aprile 2021 una retrospettiva dedicata al pittore Guido Guidi, di cui quest’anno ricorre il 120° anno [...]
>>>


 
Biagio Chiesi selezionato per Palermo Artexpo Biagio Chiesi selezionato per Palermo Artexpo pubblicata mercoledì 7 aprile 2021 Il nostro pittore livornese, è stato selezionato tra i sessanta artisti provenienti da tutta Italia, nell'ambito della manifestazione "Artista dell'anno", premio creatività a Palermo Artexpo.
Ampio articolo , a firma di Simone Fulciniti, [...]
>>>




Altre news / eventi »»


 
© 2021 Rivista Culturale Arte a Livorno... e oltre confine